n. 31 RICORSO PER LEGITTIMITA' COSTITUZIONALE 25 febbraio 2019

n. 31 RICORSO PER LEGITTIMITA' COSTITUZIONALE 25 febbraio 2019

Gazzetta Ufficiale

N. 31 RICORSO PER LEGITTIMITA’ COSTITUZIONALE 25 febbraio 2019

Ricorso per questione di legittimita’ costituzionale depositato in cancelleria il 25 febbraio 2019 (della Regione Molise). Sanita’ pubblica – Commissario ad acta per la predisposizione, l’adozione o l’attuazione del piano di rientro dal disavanzo in materia sanitaria – Modificazione dei criteri per la nomina – Incompatibilita’ dell’incarico con l’affidamento o la prosecuzione di qualsiasi incarico istituzionale presso la Regione soggetta a commissariamento – Applicazione anche agli incarichi commissariali in atto – Previsione che il Consiglio dei ministri provvede, entro novanta giorni, alla nomina di un commissario ad acta per ogni Regione in cui si sia determinata l’incompatibilita’ del commissario. – Decreto-legge 23 ottobre 2018, n. 119 (Disposizioni urgenti in materia fiscale e finanziaria), convertito, con modificazioni, nella legge 17 dicembre 2018, n. 136, art. 25-septies. (19C00075) (GU 1a Serie Speciale – Corte Costituzionale n.10 del 6-3-2019)

mefIstituto Poligrafico e Zecca dello Stato

Realizzazione Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi il menu