Fatture differite: la data da indicare dal primo luglio 2019

DOMANDA La fattura differita per cessioni avvenute nel mese di luglio 2019 va datata lo stesso giorno dell’invio oppure può essere datata  31/7/2019 e inviata entro il 15 agosto? Padovani Pamela RISPOSTA Dal primo luglio 2019 sarà in vigore la modifica all’articolo 21, comma 2, avvenuta con l’inserimento della lettera g-bis ad opera dell’art.11, comma […]

L’articolo Fatture differite: la data da indicare dal primo luglio 2019 proviene da Agenda Digitale.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi il menu