Il Responsabile tecnico può assumere l’incarico per più imprese?

You are here:
< Back

No, una stessa persona non può assumere l’incarico di “Responsabile Tecnico” per conto di più imprese o per conto di più sedi (unità locali operative) di una stessa impresa e ciò anche in relazione alla prerogative e alle incombenze previste dal codice civile in capo alla figura dell’institore (artt. 2203 e segg.) .

Relativamente all’attività di autoriparazione è stato affermato che l’attività di
responsabile tecnico presso un impresa di autoriparazione debba essere un’attività
svolta in forma esclusiva (perlomeno nel corso dell’orario di apertura dell’officina)
ed in maniera costante/continuativa, ai fini dello svolgimento della funzione di
controllo sul corretto esercizio dell’attività di autoriparazione, che costituisce
l’essenza stessa e il motivo ultimo dell’attività del responsabile tecnico.

Il responsabile tecnico, preposto all’esercizio delle attività di autoriparazione deve avere un rapporto di immedesimazione con l’impresa nella qualità di titolare, di dipendente, di socio o di familiare collaboratore…..”.

 

Fonte:

Circolare 3286/C del 19/06/1992 – Ministero dell’Industria